Torna a Eventi FPA

News

Foto di Luigi Scorcia rilasciata in cc https://flic.kr/p/6efZB2

FORUM PA Puglia – Trasformazione digitale e stili di vita per un nuovo modello di sviluppo economico e sociale sul territorio

Secondo l’ultima ricerca del CENSIS, solo nel periodo 2001-2016, in Puglia, i minori sono diminuiti di quasi 131.000 unità, i giovani di oltre 224.000, mentre gli anziani aumentavano di 213.000 persone. Per arrestare questa pericolosa emorragia di energie vitali che minaccia di avere conseguenze sul futuro del welfare pugliese e sul tessuto socio economico regionale, importanti risorse del POR Puglia sono state destinate a interventi di ricerca industriale e innovazione, che hanno come priorità il tema della salute e dell’invecchiamento attivo.

È per questo che la Commissione Europea ha inserito la Puglia tra i Reference site WI FI (Wealth and Innovation against aging Frailtiesand Illness). Ora una nuova iniziativa. A Bari, il 4 e 5 maggio FORUM PA Puglia, evento di respiro nazionale che sarà l’occasione per lanciare, dalla Fiera del Levante, proposte che associno la longevità attiva alla diffusione del digitale e di corretti stili di vita.

Circa la diffusione delle tecnologie digitali, il 4 maggio pomeriggio, il Coordinamento Tecnico della Commissione Speciale Agenda Digitale della Conferenza delle Regioni in un workshop tecnico tratterà di “Human Machine Interfaces” e “Interoperabilità in sanità”. Potete consultare qui il programma del workshop e iscrivervi.

In una sessione parallela il nuovo PROMIS – Programma Mattone Internazionale Salute presenterà le opportunità per l’Active and Healthy Ageing rappresentate dai fondi comunitari. Potete consultare qui il programma del workshop e iscrivervi.

Il 5 maggio a partire dalle idee e proposte del coordinamento tecnico della Commissione speciale Agenda Digitale si svilupperà un confronto su come mettere i cittadini al centro delle strategie per la diffusione dei servizi digitali, presentando alcune buone pratiche e individuando azioni di coordinamento e proposte. Potete consultare qui il programma del convegno e iscrivervi. Per chiudere la mattinata dei lavori, dopo l’intervento del presidente Emiliano, è stata invitata il ministro Beatrice Lorenzin.

Il FORUM PA Puglia verrà chiuso il 5 maggio pomeriggio dal Cluster Tecnologico nazionale Tecnologie per gli Ambienti di vita che illustrerà come trasformare gli ambienti di vita – lo spazio urbano, lo spazio domestico, gli ambienti di lavoro – secondo un approccio centrato sui fabbisogni dell’utente per migliorare l’accessibilità, la sicurezza, il comfort, l’ecosostenibilità. Potete consultare qui il programma del convegno e iscrivervi.

Due giorni di lavoro a Bari incentrati sulla diffusione di soluzioni e-health e smart living, che, sostenute da policy regionali e nazionali, possono costituire basi da cui rilanciare crescita economica e sociale.

A margine dei lavori, poiché si è dimostrato che un’altra leva efficace per invecchiare bene è l’adozione di stili di vita salutari (solo circa il 25% della longevità dipende da fattori genetici, mentre il 75% dipende dagli stili di vita e dalle abitudini alimentari), il Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale ed Ambientale della Regione promuoverà i vantaggi della dieta mediterranea, riconosciuti dalla comunità scientifica e per cui la dieta è stata dichiarata Patrimonio culturale immateriale dell’Umanità dall’Unesco nel 2010. Un percorso che vede protagoniste le Masserie didattiche testimonierà come la dieta mediterranea sia uno stile di vita utile a un invecchiamento di successo e possa fondare un differente modello di sviluppo sociale ed economico sostenibile più vicino alle tradizioni di gran parte del nostro Paese.

A Bari, il 4 e 5 maggio, FORUM PA Puglia perché trasformazione digitale e corretti stili di vita potranno essere i pilastri di un nuovo modello di sviluppo economico e sociale sul territorio, generatore di benessere per i cittadini e le comunità.