Torna a Eventi FPA

Programma congressuale

Torna alla home

  da 14:30 a 18:00

L’innovazione nelle politiche della salute: le opportunità dei fondi comunitari e il sostegno del progetto PRO.M.I.S [ sp.01 ]

Progetto mattone Internazionale

Sala: Sala 2

L’evento, organizzato con il Patrocinio del Programma Mattone Internazionale Salute, che ha nella Regione Veneto il suo coordinamento tecnico e organizzativo, ha l’obiettivo di presentare il nuovo Programma e le opportunità offerte alle Regioni e alle Aziende sanitarie italiane, rendendo note le attività già svolte nell’ambito del passato Progetto Mattone Internazionale e quelle avviate per il nuovo PRO.M.I.S, con un focus specifico su quelle che hanno già visto protagoniste le Regioni Basilicata, Calabria e Puglia.

Il convegno prevede inoltre un focus sulle opportunità di investimento offerte dai Fondi Strutturali (FSE-FESR) nell’ambito della programmazione regionale dei POR 2014-2020, privilegiando in particolare gli investimenti strutturali e tecnologici sul tema dell’Active and Healthy Ageing oltre che sul potenziamento della rete sanitaria e sociosanitaria territoriali, anche in relazione agli obiettivi della partecipazione all’European Innovation Partnership - Active and Healthy Ageing (EIP-AHA),

Programma dei lavori

Saluti di benvenuto ed introduzione ai lavori

Ruscitti
Giancarlo Ruscitti Direttore del Dipartimento per le politiche per la salute, il Benessere sociale e lo sport per tutti - Regione Puglia

Modera

Candela
Anna Maria Candela Dirigente, Sezione Inclusione Sociale attiva e Innovazione Reti Sociali - Regione Puglia Biografia
Dirigente in Regione Puglia, presso il Dipartimento Welfare e Salute, prima occupandosi di programmazione sociale e integrazione sociosanitaria e, a partire dal 2016, di inclusione sociale attiva e innovazione delle reti sociali. Nell’ambito del PO FESR Puglia 2007-2013 ha diretto e coordinato l’attuazione dell’Asse III per gli investimenti strutturali sociali e sanitari, nel POR Puglia 2014-2020 è responsabile dell’attuazione delle politiche di innovazione sociale, di sviluppo dell’economia sociale, di potenziamento della rete di offerta dei servizi alle persone.

Chiudi

Intervengono

Presentazione del PRO.M.I.S: obiettivi, attività e iniziative in corso

Maritati
Antonio Maritati Direttore U.O. Commissione Salute e Relazioni Socio Sanitarie - Regione Veneto

Il ruolo della rete PRO.M.I.S a supporto delle Regioni per la partecipazioni a programmi comunitari

Leonardini
Lisa Leonardini Coordinatore CTO PRO.M.I.S - Programma Mattone Internazionale Salute - Azienda ULSS n. 4 Veneto Orientale

I fondi FESR per il potenziamento delle reti e dei servizi territoriali per le cronicità e la popolazione anziana: esperienze del POR Puglia 2007-2013 e prospettive del POR 2014-2020

Ladalardo
Concetta Ladalardo Responsabile Amministrativo, Assessorato al Welfare - Regione Puglia Biografia

Funzionaria della Regione Puglia, laureata in giurisprudenza e specializzata in programmazione sanitaria. Si occupa dal 2006 di gestione di fondi comunitari , dal 2010, in particolare, di fondi strutturali per la infrastrutturazione della rete territoriale della sanità pugliese. E' stata  responsabile di azione della Azione 3.1.1 Por fesr 2007/2013, e attualmente è impegnata nelle attività per l'attuazione  dell' Azione 9.12 Por Puglia 2014/2020.

Chiudi

Il Procurement Innovation: esperienze di progetti europei finanziati da H2020

Albano
Valentina Albano Federsanità ANCI Biografia

Valentina Albano  è esperta di politiche e interventi volti all’introduzione di modelli innovativi di gestione delle cure potenziati dalle tecnologie digitali e delle relative implicazioni organizzative, con particolare riferimento all’ambito della Cronicità e dell’Active Ageing. Dal 2014 si occupa della gestione e sviluppo di progetti complessi nel dominio dell’eHealth presso Federsanità-Anci, Area Innovazione e sviluppo. Da Gennaio 2017 è consulente senior presso il Dipartimento della Funzione Pubblica in qualità di esperta di policy d’innovazione con particolare riferimento all’Agenda Digitale. E’ docente di Progettazione Organizzativa e di Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane presso l’Università di Roma Tre.

Chiudi

Domande e risposte

Conclusioni

Candela
Anna Maria Candela Dirigente, Sezione Inclusione Sociale attiva e Innovazione Reti Sociali - Regione Puglia Biografia
Dirigente in Regione Puglia, presso il Dipartimento Welfare e Salute, prima occupandosi di programmazione sociale e integrazione sociosanitaria e, a partire dal 2016, di inclusione sociale attiva e innovazione delle reti sociali. Nell’ambito del PO FESR Puglia 2007-2013 ha diretto e coordinato l’attuazione dell’Asse III per gli investimenti strutturali sociali e sanitari, nel POR Puglia 2014-2020 è responsabile dell’attuazione delle politiche di innovazione sociale, di sviluppo dell’economia sociale, di potenziamento della rete di offerta dei servizi alle persone.

Chiudi

Torna alla home